MULTIVERSO

Mondi interconnessi: porte che si aprono tra scienza e fantascienza, spiritualità e magia, fantasia e realtà.

DEBORA MONTANARI

Gli ultimi lavori, eventi, news. Biografia e foto per stampa e blogger. Contatti: info@deboramontanari.com

SF & FANTASY

Fantascienza, Fantasy, Horror, la Fiction nei film, nei libri e in tutti i lavori artistici. Da tutto il Mondo. Per tutte le età.

FILES DI CONFINE

Il punto di vista dell'autrice. Conferenze, progetti, articoli, ricerche: il lavoro di Debora al di fuori dei suoi libri.

"Le fate non ci aiutano
solo a realizzare i sogni,
ma anche a identificare,
quali essi siano.
"

Doreen Virtue

Il ritorno di “Cenerentola” sul grande schermo mi ha permesso di soffermarmi sui cliché della favola classica, uno in particolare: la presenza delle Fate, tipico personaggio del Fantasy insieme a streghe e maghi.
Partendo da esempi come Flora, Fauna e Serena ne “La Bella Addormentata nel Bosco”, passando per la Fata Turchina in "Pinocchio" e finendo con la Fata Madrina di "Cenerentola", scopriamo che le Fate sono una presenza costante nella vita delle protagoniste e dei protagonisti delle fiabe, presenze magiche in grado di dare supporto, consigli e, all’occorrenza, incantesimi per aiutarli a superare le difficoltà della vita.

Ma le Fate appartengo davvero solo al mondo della fantasia?
Secondo Doreen Virtue, no!

doreen virtue

Per la famosa autrice americana le Fate esistono e lo racconta nel suo libro “ABC delle Fate(MyLife edizioni), una lettura che risulta rilassante e allo stesso tempo capace di infondere vitalità.

Sappiamo che nella realtà non può arrivare la Fata Madrina e con un colpo di bacchetta trasformare i nostri jeans e t-shirt in un abito da gran sera firmato e spedirci, con una zucchina trasformata in Limousine, alla serata degli Oscar accanto al fascinoso attore del momento. Proprio no, nella realtà le cose vanno in modo diverso, ma il fatto che certi eventi siano fuori dalla portata della “vita normale” non può impedire, a chi lo desidera, di credere che esistano esseri viventi di altra natura e, attenzione, Doreen Virtue non scrive di religione, in questi casi il tema è la spiritualità.

Prima che gli scienziati parlassero di Mondi Paralleli, c’erano narratori che già scrivevano di Altre Dimensioni abitate da esseri magici e se utilizziamo la parola “magia” per definire una sorta di “diversità” e di “differenti capacità”, si potrebbe anche ammettere che le Fate esistono, come abitanti di una Dimensione molto vicina alla nostra e capaci di attraversare il velo che divide la nostra realtà dalla loro. Proprio per questo motivo potrebbero possedere delle capacità definibili come poteri magici - paranormali - e magari essere in grado di aiutarci.

Potrei affermare che, con il suo lavoro, Doreen Virtue valuta quante volte è stato messo il paletto dell’impossibile e quante volte qualcuno, capace di credere nelle favole, sia arrivato a toglierlo facendoci fare un salto evolutivo.
Con l’ABC delle Fate, non sarà un salto evolutivo ma più che altro emotivo, lo scopo dell’autrice è di farvi cercare una forma di serenità nella possibilità. Se chiudete la mente e vi rintanate nella realtà oggettiva, che è concreta ma troppo superficiale, non andrete mai oltre ciò che già siete, avete e vivete.

Questo piccolo compendio sulle Fate può rallegrarvi e magari, insieme al buon umore, potrebbe arrivare anche un po’ di fortuna comunque, se possedete una mentalità aperta o state cercando di crearvela, siete già persone davvero molto fortunate.

abc delle fate copertina

 

 

Titolo: ABC delle Fate
Autrice: Doreen Virtue
Editore: MyLife Edizioni
Genere: self help

  • immagine nel testo: Doreen Virtue, tratta dal suo sito ufficiale
  • immagine a fianco: copertina MyLife Edizioni, grafica di Matteo Venturi

Salva

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva